Inverno 2014 (Italienisch) von Wallis Tourismus

Weitere Wallis Tourismus Kataloge | Inverno 2014 (Italienisch) | 32 Seiten | 2014-04-04

Werbung

Kontakt zu Wallis Tourismus

Valais Tourisme
Rue Pré Fleuri 6
Case postale 1469
CH-1951 Sion

Tél +41 (0)27 327 35 70
Fax +41 (0)27 327 35 71
info@valais.ch
http://www.valais.ch/

Katalog Inverno 2014 (Italienisch)

saas fee tourismus rainer maria rilke frutta e verdura champex lac il silenzio pinot noir la tzoumaz snow board di legno terra di la luce www goms ch come in inverno bettmeralp wallis mund wallis nomi noemi castelli valli valli valli sobri nuvole solea raclette curativo felicita buongiorno obergoms igp gertsch nax vala cantone andenmatten bonjour mondo tourbillon sole ancor amano silenzio eggishorn champex stretto morgins circo spettacolo sempre leone bianchi patria tutto bettmeralp arte

Ausgewählte Katalogseiten von Inverno 2014 (Italienisch)

da noi alcuni abitanti del luogo amano sottolineare di non essere veri e propri svizzeri bensì vallesani proprio come gli scozzesi non si sentono in primo luogo britannici quali sono le cause di questo particolare legame con la propria terra forse risalgono alla storia influenzata da grandi culture di questo territorio protetto da massicce catene montuose tra nord e sud europa con un clima mite quasi mediterraneo o forse sono da ricondurre ad un forte legame con una terra estrema caratterizzata da vivaci contrasti scoscese vette alpine e dolci vallate

crans-montana cervino zermatt oltre le nuvole del quotidiano vallese mentre le pianure dell’europa centrale gelano le emozioni sotto una fitta coltre di nebbia il vallese ti accoglie quasi sempre con un caldo sole che fa scomparire rapidamente i toni grigi della vita di ogni giorno la luce calda del vallese abbraccia l’anima e l’aria pulita ti fa respirare a pieni polmoni dalla valle del rodano si dipartono numerose valli che portano a mete rinomate come crans-montana leukerbad saas-fee verbier e zermatt ma anche a villaggi meno cono­ sciuti ognuno con il suo fascino pittoresco da scoprire

bettmeralp obergoms guten tag bonjour buongiorno alle 11 un altro caffè in svizzera tre discese dopo l’aperitivo con un kir francese oppure raclette a mezzogiorno con un bicchiere di vino frizzante poi dall’altra parte della cima qualche delizioso dolce accompagnato da un po’ di «far niente» nel vallese l’europa delle alpi si incontra e si saluta i comprensori sciistici del vallese si fondono con le regioni sciistiche francesi e italiane creando ampie arene di sport invernali con un tocco internazionale informazioni www.vallese.ch ricerca 2715

portes du soleil piacere naturale vallese grazie in primo luogo agli influssi del vicino sud cordialità e ospitalità non sono solo parole sono reali e si sentono alle tradizioni culinarie e alle novità in questo settore si dedicano in tutto il vallese diversi ristoranti alcuni dei quali premiati nelle guide gastronomiche con numerose forchette e stelle

delizie vallesane il vallese è una delle poche regioni che garantiscono la provenienza locale degli alimenti con l’etichetta dop e severe disposizioni per la produzione chiunque abbia già confrontato un vero formaggio da raclette vallesano dop con un formaggio da raclette prodotto tradizionalmente conosce la netta differenza in termini di gusto e qualità tutelati da marchi di qualità sono anche la carne secca del vallese igp e il pane di segale dop che entrano a far parte del tradizionale «piatto vallesano» insieme a speck salsicce e prosciutto crudo informazioni www.vallese.ch ricerca 26491

definire il vallese il castello d’acqua d’europa sembra esagerato ai suoi abitanti anche se i fatti parlano chiaro con la sua ricchezza d’acqua il territorio dispone di una delle più preziose risorse naturali grazie a dighe naturali e imponenti dighe artificiali che meritano una visita genera energia pulita fornisce acqua potabile purissima all’interno del paese e all’estero e regala relax benessere e riposo ai suoi ospiti ciò che già nel xix secolo ispirava grandi personaggi come alexandre dumas e leone tolstoi oggi è diventato un sogno nel quale tuffarsi

se si guarda alla storia dei bagni termali sembra che un cerchio si chiuda fino al xix secolo i bagni termali erano un’occasione per far festa mentre si beveva si mangiava e si ballava presto le feste vennero abbandonate perché ritenute immorali le sorgenti termali vennero utilizzate anche in seguito per le loro proprietà terapeutiche in ambienti più sobri con molto riposo a letto l’effetto curativo dell’acqua calda fino ai 51 °c è rimasto immutato nuovo o rinnovato è l’amore per i piaceri che l’acqua regala hockenalp lötschental leukerbad cervino zermatt riscaldare corpo e anima

carnevale sion ’heimatmuseum’ saas-fee ’tschägättä’ lötschental onori e fama sono molti i pionieri che provengono dal vallese ad esempio il figlio di contadini di montagna del goms che ha scritto la storia alberghiera césar ritz o joseph favre padre della gastronomia francese il cui «dictionnaire universel de cuisine pratique» viene ancora citato come opera di riferimento dell’arte culinaria oggi il vallesano léonard gianadda con la sua fondazione gianadda di martigny è una delle maggiori personalità le esposizioni del museo che porta il suo nome vengono ammirate da appassionati d’arte di tutto il mondo informazioni www.vallese.ch ricerca 2719

belalp discesa delle streghe segreti da condividere vallese conoscere persone provenienti da tutto il mondo e magari dar vita a nuove amicizie da gennaio alla fine di marzo quasi ovunque si festeggiano gli ultimi giorni di carnevale spesso è molto più di un semplice carnevale si tratta di veri e propri viaggi leggendari nella superstizione dei riti pagani celebrati per proteggersi dagli spiriti maligni oppure per chi lo preferisce moderni comprensori sciistici propongono eventi mondani al passo coi tempi

centri di formazione di alto livello frequentare la formazione là dove altre persone fanno vacanza la scuola universitaria professionale della svizzera occidentale hes-so del vallese offre 6 corsi di studi e una varietà di perfezionamenti l’offerta verrà massicciamente ampliata nei prossimi anni con diverse cattedre dell’ecole polytechnique fédérale epfl con specializzazione in biotecnologia bioingegneria e anche sfruttamento energetico

foto andenmatten thomas fondation pierre gianadda darbellay michel gertschen pascal maire olivier perraudin françois perret christian ribordy céline riffelalp resort zermatt saas-fee tourismus sigatec sion-région tourisme starkl simon valsynthèse zermatt tourismus pubblicazione gratuita non può essere venduta printed in switzerland valais / wallis promotion rue pré-fleuri 6 casella postale 1469 ch-1951 sion t +41 027 327 35 90 f +41 027 327 35 71 info@valais.ch www.vallese.ch